Extension clip on: uso e applicazione

Tra tutti i tipi di extension esistenti, quelle a clip sono senza dubbio le più facili da applicare  e le più versatili: in pochi secondi possono venire posizionate tra i capelli naturali e altrettanto facilmente vengono rimosse, permettendoti di giocare con il look ogni volta che vorrai. Essendo mobili, le extension clip on potrebbero far sorgere il timore di vederle scivolare o posizionarsi male nel corso della giornata: in realtà, se correttamente posizionate queste extension sono studiate per garantire la massima stabilità.

Posizionare le extension clip on

Le extension clip on possono venire utilizzate per creare una vastissima quantità di look e di acconciature: ciocche lisce, ciocche ricce, code di cavallo, trecce, chignon, frange… la scelta è davvero infinita ma tutti gli accessori sono accomunati dal fatto che il loro posizionamento richiede l’applicazione sulle ciocche di capelli naturali. Per fissare le extension clip on, quindi, occorre prima separare accuratamente i capelli in maxi ciocche che faranno da supporto alle clip. Una volta effettuata la divisione, le extension potranno essere applicate, con attenzione al posizionamento delle clip il più possibile vicino alla radice dei capelli naturali, per evitare di renderle visibili.

Clip perfettamente nascoste

Le clip delle extension clip on sono molto piccole, tuttavia possono rischiare di spuntare tra i capelli se questi non sono sistemati correttamente. Nascondere le clip è davvero facile, basta seguire qualche piccola attenzione: innanzitutto, posizionare le clip il più possibile vicino alla radice dei capelli, avendo cura di selezionare delle ciocche interne. Per un effetto più naturale, che non riveli la presenza delle ciocche applicate con metodo clip on, è consigliabile posizionare le extension non tutte in fila ma su ciocche di capelli posizionate ad altezze leggermente diverse: questo permetterà anche di avere una linea meno uniforme alla fine dei capelli, per un effetto più naturale. Per mischiare tra loro le ciocche aggiunte e quelli di capelli naturali, spazzolate la chioma delicatamente, facendo attenzione a non rimuovere le clip e a non esporle tra gli strati più superficiali di capelli. Se c’è possibilità che nel corso della giornata vi leghiate i capelli, controllate preventivamente che le ciocche siano ben disposte, in modo tale da non esporre le clip una volta sollevate e legate le ciocche.

Un trucco per dare stabilità

Se i vostri capelli sono molti lisci, potrebbe esserci il timore che le extension posizionate con le clip, soprattutto se molto lunghe e pesanti, possano scivolare verso il basso nel corso della giornata, rovinando l’acconciatura e rivelando il piccolo trucco. Per evitare che questo accada è sufficiente cotonare un pochino l’attaccatura dei capelli, in modo tale da creare un supporto più stabile per le clip, senza dover stravolgere la pettinatura studiata in precedente e completata dalle ciocche aggiuntive.

Rimozione

Rimuovere le extenxion clip on è estremamente facile, ma occorre farlo con delicatezza: se le ciocche si sono legate ai capelli naturali, infatti, potrebbe essere necessario districarle con delicatezza per non rovinare le extension e per poterle riutilizzare ogni volta che si desidera dare un tocco di novità al proprio look.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *